Francesca Dalla Torre

  Figurativa e leggera, una pittura dal colore intenso, carico di nostalgiche emozioni.

 

 

Francesca Dalla Torre ha 2 siti, visitateli!

bellepoqueart@gmail.com

                                             www.bellepoqueart.it

                                         www.bellepoqueventi.com

Sono nata a Milano il 21 dicembre 1977 ma ho origini veneziane.

Amante dell'arte da sempre, la mia vita ha percorso per lungo tempo un cammino diverso da quello attuale, ma era innata la consapevolezza che una virata mi avrebbe portato dove sono.

 

Parallelamente ai miei studi formativi sul turismo, ho frequentato per lungo tempo corsi di disegno figurativo applicando diverse tecniche quali: china, carboncino, caran d'ache.

La curiosità verso tutto ciò che è arte mi ha avvicinato anche alla pittura su ceramica a terzo fuoco dipingendo soggetti che richiamano la corrente stilistica dell'art deco.

 

Dopo alcuni studi d'arte presso scuole e laboratori della provincia di Milano ho frequentato un corso decorazione d'interni e mosaico con la scenografa Simona Becherucci. Ho trasferito così la passione per la pittura e l'arte in complementi d'arredo quali: mobili, specchiere, pannelli decorativi di mosaico rivestiti celebrando le caratteristiche estetiche artistiche di quella corrente di pensiero nostalgica che era la Belle Epoque.

 

La mia tavolozza quindi si veste di toni dal carattere tenue e discreto che si rifanno ad un'epoca lontana, così come le mie tele. I colori accesi si incontrano raramente.

Nel mio laboratorio, sede anche del mio negozio “Belle Epoque” a Varedo in via Silvio Pellico, 15, do vita a tele dal sapore retrò richiamando lo stile di Hopper e del contemporaneo Vettriano, elaboro progetti d'arredo personalizzando a mano qualsiasi tipo di mobile o oggetto, conferendogli così una nuova veste... di colore e di stile.

 

Vorrei che in tutto ciò che realizzo ci fosse qualcosa di intimo, delicato vestito di una poetica ovattata di cui sono fatti solo i sogni.